ph. Leonardo Filaroni

ph. Francesco Sonetti

Sabato 19 e domenica 20 maggio si rinnova l’appuntamento con Un mare di gusto, la tradizionale festa dedicata alla Palamita e al pesce azzurro della costa degli Etruschi. La manifestazione, organizzata dal Comune di San Vincenzo e sotto la direzione artistica di Deborah Corsi – chef JRE del ristorante La Perla del Mare si presenta con numerose novità in programma, a partire dal tema protagonista di questa edizione, i fiori. Non è un caso, se il tema quest’anno viene declinato come “Palamita in fiore”: saranno infatti gli accostamenti tra il pescato e il mondo floreale, a caratterizzare gli eventi* che animeranno San Vincenzo nel terzo weekend di maggio.

Ecco come Deborah Corsi vede questa nuova edizione:

“Maggio è il mese dei fiori, la natura si tinge di vivaci colori e si rinnova, il mare si ravviva e allo stesso modo Un mare di Gusto, la tradizionale kermesse enogastronomica di San Vincenzo, legata alla palamita e a tutto il pesce azzurro, rifiorisce, presentandosi in una nuova veste simboleggiata dai fiori”

Per la prima volta nella storia delle 16 edizioni della manifestazione l’appuntamento dedicato allo Street food si sposta in serale dalle ore 19 alle 23, con i ristoranti di San Vincenzo che propongono le loro interpretazioni con banchi d’assaggio. Inoltre, andranno in scena convegni sulla risorsa ittica, presentazioni di libri a tema, nonché il “Pranzo della Domenica”, una jam session culinaria con chef della zona.

“Un Mare di Gusto, forte del successo della sua ripresa dopo alcuni anni di stop – spiega l’assessore comunale Serena Malfatti – si rinnova e si veste a nuovo con questa affascinante edizione in serale.  Il cambiamento del format consentirà di coinvolgere nuovi attori ed offrire ai visitatori una gamma di profumi e sapori molto più ampia e coinvolgente, accompagnata dalla bellezza dei fiori di maggio.”